BUONI SPESA COME OTTENERLI

A seguito dell’ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020, la Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento Protezione Civile, ha stabilito di stanziare 400 milioni di euro da destinare ai Comuni Italiani per risorse ed interventi di solidarietà alimentare ,onde aiutare tutti coloro che a causa dell’emergenza – Coronavirus – si trovano in stato di bisogno e necessitano quindi di contributi economici per l’acquisto di generi alimentari.

Secondo la nota della Amministrazione del Comune di Roma “Possono richiedere il contributo economico le persone e le famiglie in condizione di assoluto o momentaneo disagio, privi della possibilità di approvvigionarsi dei generi di prima necessità. La platea dei beneficiari sarà individuata tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali, con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico. Possono beneficiare del contributo anche i cittadini non residenti impossibilitati a raggiungere il proprio luogo di residenza”. Anche i cittadini non comunitari possono chiederli, purchè in possesso di permesso di soggiorno in corso di validità.

L’ordinanza de qua, specifica che ogni Comune gestirà la distribuzione dei buoni spesa, che dovranno essere utilizzati solo presso degli esercizi commerciali indicati in un elenco che verrà pubblicato nel sito istituzionale di ciascun Comune.

I contributi per l’acquisto dei generi alimentari e/o di prima necessità, saranno erogati secondo tre fasce :

  • - fino ad €. 300,00 per nuclei familiari composti da 1 o 2 persone
  • - fino ad €. 400,00 per nuclei familiari composti da 3 o 4 persone
  • - fino ad €. 500,00 per nuclei familiari composti da 5 o più persone 

Il contributo potrà essere richiesto nel periodo :  31 marzo - 16 aprile 2020 e potrà essere sia in forma cartacea – in tal caso verrà consegnato all’indirizzo indicato nella domanda -, oppure potrà essere accreditato direttamente su di un telefono cellulare/smartphone, installando l'app fornita dalla società EDENRED.

Per l’ottenimento dei buoni sarà necessario compilare un modulo (allegato all’Avviso pubblico) con le seguenti specifiche :

  • se residenti nel territorio comunale, i cittadini dovranno scrivere al Municipio territorialmente competente (gli indirizzi sono riportati nell’Avviso).
  • i cittadini non residenti, impossibilitati a raggiungere il proprio luogo di residenza, dovranno scrivere al Dipartimento Politiche Sociali 
  • l’email di richiesta dovrà riportare nell’oggetto la seguente frase : RICHIESTA ASSEGNAZIONE DEL CONTRIBUTO ECONOMICO – COVID 19. I Municipi  provvederanno ad effettuare gli opportuni controlli in ordine alla veridicità delle attestazioni scritte sulla domanda (che dovrà essere presentata da un solo componente per nucleo famigliare convivente).

Precisazioni :

  • chi non possiede né una stampante né uno scanner, potrà copiare e compilare, la domanda (in ogni sua parte) su di un foglio bianco e poi firmarla. Inoltre avrà facoltà di scattare una foto di detta domanda (e del proprio documento di identità) con il telefono cellulare ed inviare il tutto tramite mail all’indirizzo di posta elettronica del Municipio di appartenenza. 

In ogni caso tutti coloro che non possiedono strumenti tecnologici o non hanno competenze informatiche, potranno rivolgersi alle edicole (solo quelle aderenti al servizio, la cui lista sarà disponibile sul sito “Roma Capitale”) che distribuiranno i moduli e si occuperanno anche di inviarli. A supporto delle edicole saranno attivate anche Associazioni del Terzo settore, Parrocchie e Centri di volontariato (la lista dei quali si troverà sempre aggiornata sul sito istituzionale del Comune di Roma).

  • la consegna dei buoni avverrà casa per casa (per evitare assembramenti presso gli Uffici Comunali). Sarà anche possibile chiedere di recapitare i buoni presso altro indirizzo - diverso dalla propria residenza -, ma la consegna potrà essere effettuata solamente all’interno del Comune erogatore dei buoni. 
  • la distribuzione dei buoni spesa inizierà non appena essi perverranno materialmente all’Amministrazione. 
Divider
Avv. Stefania Zarba Meli

Via Rocca Sinibalda 10 - 00199 Roma Tel. 06 86213991 | Tel. e Fax 06 86217288 | Mobile 348 70 61 388 mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Copyright 2015 Studio Legale Stefania Zarba Meli | Tutti i diritti riservati | P.IVA 07256481008
Web design: Visual.it