BONUS €. 600,00

Gli Italiani aventi diritto al bonus di €. 600,00 che verrà erogato dallo stato tramite l’INPS e le varie Casse autonome di previdenza per far fronte alla sospensione delle proprie attività lavorative, causa coronavirus, dovranno sicuramente attendere per ottenerlo.

Infatti è notizia di oggi che l’INPS ha dovuto interrompere il servizio di accettazione delle domande, chiudendo temporaneamente l’area del sito preposta a tale operazione, a seguito del gran numero di domande presentate (circa 100 domande al secondo). Il sovraffollamento è stato dovuto sia per carenza di liquidità ma anche perché era stato segnalato dallo stesso Ente, che i richiedenti sarebbero stati pagati sulla base dell’ordine di presentazione delle domande e che al termine degli stanziamenti, era stato previsto che ne sarebbero stati erogati altri a breve temine. Ciò vale a dire che chi fosse arrivato in ritardo avrebbe poi ricevuto l’emolumento “non si sa bene quando” ! Naturalmente nel timore di dover attendere ancora “chissà quando” per poter ricevere quella miserrima somma di denaro, tutti si sono affrettati a chiedere il bonus.  Attualmente, sulla base di notizie giunte ora, l’INPS ha comunicato che il sito sarà presto riaperto ma con altra modalità, ovvero potranno presentare le domande – dalle ore 8:00 alle ore 16:00 solo i patronati ed i consulenti commercialisti e poi dalle ore 16:00 tutti gli altri cittadini.

Oltre a quanto sopra, si rende noto che molti utenti nel cercare di accedere all’interno della propria area personale, sono invece entrati – senza volerlo ed a causa del sovraccarico del server dell’INPS -, nelle pagine private di terze persone. In tale maniera sono venuti a conoscenza dei dati sensibili di altri iscritti. Al proposito è intervenuto il “Garante per la privacy”, onde sollecitare l’INPS a risolvere tempestivamente le evidenti falle e problematiche del portale, a tutela e garanzia della privacy di tutti gli utenti.

Divider
Avv. Stefania Zarba Meli

Via Rocca Sinibalda 10 - 00199 Roma Tel. 06 86213991 | Tel. e Fax 06 86217288 | Mobile 348 70 61 388 mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Copyright 2015 Studio Legale Stefania Zarba Meli | Tutti i diritti riservati | P.IVA 07256481008
Web design: Visual.it